Selezionato:

Bernini tradotto

140,00 119,00

-15%

Bernini tradotto

140,00 119,00

La fortuna attraverso le stampe del tempo (1620-1720)

di Benedetta Ciuffa

2018, formato cm 21×29, pag. 718, ill. in bianco e nero

ISBN: 9788875752675
Aggiungi alla tua lista
Aggiungi alla tua lista

Descrizione

Questo volume intende colmare una vistosa lacuna nell’ambito degli studi berniniani e offrire un contributo inedito alla definizione critica della figura dominante del Barocco romano. Molto si è scritto su Gian Lorenzo Bernini, ma alla fama di questo artista non hanno contribuito solo le penne dei suoi sostenitori e detrattori, ma anche la circolazione delle stampe coeve, una sorta di “istantanee del passato” in grado di raggiungere «le più lontane nazioni»: incisori italiani e stranieri si sono confrontati con le opere del maestro, dando alla luce un gran numero di riproduzioni che le botteghe calcografiche romane, spesso in competizione tra loro, producevano con ritmi serrati per soddisfare le richieste di un vasto pubblico.

La fortuna grafica delle opere del Bernini è documentata dall’ampio catalogo, che conta oltre cinquecento incisioni: una sorta di “Galleria Berniniana”, circoscritta agli anni in cui l’artista è ancora in vita e ai decenni successivi.
Il volume Bernini tradotto costituisce un repertorio insostituibile rivolto a tutti gli studiosi del Barocco e del suo più grande interprete.

Benedetta Ciuffa, dottoranda in Beni culturali e territorio presso l’Università di Roma Tor Vergata, attualmente conduce una ricerca sull’attività romana di François Spierre, scelto da Bernini e da Pietro da Cortona quale interprete delle loro invenzioni. Ha concentrato un’ampia parte della sua attività di ricerca sullo studio dell’arte grafica del XVII secolo e ha collaborato, nel 2009, alla pubblicazione del volume La raccolta di matrici della Calcografia romana a seguito di una pluriennale formazione presso l’Istituto Centrale per la Grafica.

Chiudi il menu
×
×

Carrello