Selezionato:

Paolo Veronese tra riforma e controriforma

20,00 17,00

-15%

Paolo Veronese tra riforma e controriforma

20,00 17,00

Autore: Fabrizio Biferali

Roma, 2013, formato cm 17×24, pag. 144, 38 ill. a colori

ISBN: 9788875751777

Aggiungi alla tua lista
Aggiungi alla tua lista
COD: 9788875751777 Categoria:

Descrizione

Indice:
Presentazione di Alessandro Zuccari; Tavole a colori; I. Da Verona a Venezia. Amicizie imprudenti e sospetti di eresia: Ascesa sociale del figlio di uno äspezapedra: Veronese e l’aristocrazia di Terraferma Venezia, Vicenza e Mantova: un pittore ai confini dell’eterodossia?; Le opere veneziane dal Palazzo Ducale alla libreria Marciana; II. Intermezzo. A Maser al servizio dei fratelli Barbaro: Palladio e veronese a confronto; La decorazione della villa tra sacro e profano; III. Sulla via di Damasco. Da imputato per eresia a pittore della Controriforma: 18 luglio 1573: Veronese e l’Inquisizione veneziana; Dopo il processo: un penitente tra santi, martiri e rosari; Le ultime opere: nel crepuscolo della pedagogia postridentina; Note; Bibliografia; Indice dei nomi.

Chiudi il menu
×
×

Carrello