Selezionato:

PALOMBARA

20,00 17,00

-15%

PALOMBARA

20,00 17,00

attraverso i dati dei cessati catasti e non solo

Autore: Angelo Benedetti

Roma, 2015, formato cm 17×24, pag. 452

ISBN: 9788875752415

Aggiungi alla tua lista
Aggiungi alla tua lista
COD: 9788875752415 Categoria:

Descrizione

Lo studio del territorio è fondamentale per molte ricerche e non di rado ci aiuta a fare un po’ di luce anche su eventi remoti. La pubblicazione delle fonti catastali, ed in particolare la restituzione storica dei brogliardi, rimette in circolo nella società contemporanea tutta una serie di notizie e di dati che al tempo della redazione dei documenti erano patrimonio comune e quindi conosciuti in pratica da tutti gli abitanti, anche se avevano bisogno di essere identificati, oggettivati, codificati dallo Stato per le sue finalità tributarie e di accertamento.
Un esempio per tutti lo troviamo nelle strade che percorriamo giornalmente. Questo libro nasce dalla ricerca sui diversi catasti storici che hanno riguardato il territorio di Palombara, con le frazioni di Castelchiodato, Cretone e Stazzano.
Angelo Benedetti (Palombara Sabina 1947) è geometra libero professionista dal 1968; da oltre quarant’anni si occupa degli “usi civici”, sia come perito demaniale che come consulente del giudice Commissario. Ha pubblicato, Guida agli usi civici (DEI, 1991) con Maria Luisa Messeri; Le Comunità Laziali e gli usi civici (Il Laboratorio, 1998); Catasto ed usi civici (Il Laboratorio, 2007) ed Eversione della feudalità, Catasto Provvisorio ed usi civici nei comuni reatini già parte del regno di Napoli (Collegio dei Geometri di Rieti, 2013); Usi civici (Editoriale Artemide, 2014).

Chiudi il menu
×
×

Carrello