Selezionato:

Il telefono universale

15,00 12,75

-15%

Il telefono universale

15,00 12,75

Tre racconti

Autore: Giuseppe Dolei

Roma, 2017, formato cm 15×21, pag. 176

ISBN: 9788875752422
Aggiungi alla tua lista
Aggiungi alla tua lista
COD: 9788875752422 Categorie: ,

Descrizione

Il libro si compone di tre storie raccontate davanti a un telefono universale, capace di raccogliere personaggi ed episodi minori, ma significativi, della società umana. Non più re e regine, condottieri e cavalieri con tutto il loro seguito; il microfono passa a quelli abituati a subire la storia, e spesso però più lungimiranti dei maggiorenti.
La prima e la seconda storia sono frutto della invenzione dell’autore. La terza è invece la ricostruzione di un episodio storico poco conosciuto, funesto epilogo della seconda guerra mondiale: una tragedia del mare che costò la vita, a cinque giorni dal suicidio di Hitler, a migliaia di reduci dai campi di concentramento.

Giuseppe Dolei ha in prevalenza dedicato la sua attività di germanista alla civiltà letteraria del Novecento, tra l’altro con monografie su Robert Musil (Milano 1985), su Georg Trakl (L’arte come espiazione imperfetta, Stuttgart 1978 e Roma 2000) e sulla letteratura tedesca degli anni Settanta (Voci del Novecento tedesco, Catania 2001), nonché con il saggio La Germania del giovane Mussolini (“Belfagor”, 2002). È autore di scritti polemici sul declino dell’Università e della vita civile (Contro gli insulti del tempo, Roma 2005).
Ha esordito nella narrativa col romanzo Le lucertole del mediterraneo (Roma 2010), seguito dal dramma La nostra città (Roma/Acireale 2010) e il romanzo La riscossa (Roma/Acireale 2013). Ultimi in ordine di tempo il racconto-dialogo Ieri, domani (Roma 2013) e il racconto Il Giudizio (Roma 2015).

Chiudi il menu
×
×

Carrello