ORDINI MOMENTANEMANETE SOSPESI - for order out of italy email to donatella@libroco.it

Selezionato:

Artisti italiani nella letteratura francese contemporanea

20,00 17,00

-15%

Artisti italiani nella letteratura francese contemporanea

20,00 17,00

di Marta Felici

Roma, 2019, formato cm 15×21, pag. 168

ISBN 9788875753405
Aggiungi alla tua lista
Aggiungi alla tua lista
Categoria:

Descrizione

Il volume si propone di illustrare un filone sempre più presente e proficuo del panorama letterario francese contemporaneo, quello della rivisitazione delle biografie di artisti italiani. Gli scrittori Michèle Desbordes e Mathias Énard, ognuno secondo la propria poetica, si pongono a paradigma di questa tendenza e ne mostrano gli aspetti principali
Da un lato, con il libro La demande (1999), Michèle Desbordes ripercorre l’ultima parte della vita di uno degli artisti italiani più famosi, Leonardo da Vinci, creando una fitta rete di corrispondenze tra fonti, biografia personale e il topos della domestica (la servante). Tema che è ugualmente presente nel racconto Artemisia dans la montagne (2006), nel quale lo scrittore rievoca, in poche pagine, la vita della celebre pittrice Artemisia Gentileschi.
L’altro grande artista italiano è Michelangelo, “trattato” da Mathias Énard nel romanzo Parle-leur de batailles, de rois et d’éléphants (2010), nel quale si fa rivivere un episodio fittizio della vita del Buonarroti: il presunto viaggio dell’artista a Costantinopoli.

Marta Felici, docente di francese, è dottore di ricerca presso Sapienza Università di Roma. Si occupa di narrativa contemporanea francese, in particolar modo della rivisitazione delle biografie di artisti italiani: alcuni suoi articoli sono comparsi sulla rivista «Laboratorio Critico». È autrice di un saggio su Jean Cayrol. Ha tradotto alcuni saggi di Jacqueline Risset, tra cui Histoire d’une traduction, in Tradurre l’Europa. Jacqueline Risset da Tel Quel ai Novissimi a Dante a Machiavelli (Artemide 2017).

Chiudi il menu
×
×

Carrello