Selezionato:

Adriano Fida

20,00 17,00

-15%

Adriano Fida

20,00 17,00

Dipinti

Roma, 2016, formato cm 21×28, pag. 144, ill. a colori

ISBN: 9788875752552
Aggiungi alla tua lista
Aggiungi alla tua lista
COD: 9788875752552 Categorie: ,

Descrizione

Il primo catalogo d’artista del maestro Adriano Fida, oltre cento dipinti raccontano il percorso e l’evoluzione artistica del pittore calabrese dal 2004 a oggi. Le opere, introdotte dal Prof. Ferdinando Creta e selezionate dal curatore Marco Dionisi in concerto con l’artista, sono analizzate mediante il contributo critico dei Prof. Wang Duanting e Luca Misiano e commentate dall’intervento di Roberto Bilotti Ruggi d’Aragona. Un lavoro completo, in grado di evidenziare la produzione artistica di Fida dal concepimento alla realizzazione ultima dell’opera, dalla bozza – su cui prendono forma le idee primordiali – al prodotto finale sulla tela.

Adriano Fida è un pittore giovane, ma che nel proprio bagaglio culturale vanta uno studio accurato e quasi maniacale di tutto ciò che è materia, colore, anatomia, ricerca degli elementi primordiali da lavorare, impastare e poi riproporre sulla tela. Agli esordi, dopo aver frequentato l’Accademia delle Belle Arti di Reggio Calabria, è decisivo l’incontro a Torino con Silvano Gilardi (in arte “Abacuc”).

All’attivo ha già  ben 15 mostre personali: 2016 “Mythomorphosis”, a cura di Marco Dionisi, Palazzo Flangini, Venezia; 2015 “Pyros”, a cura di Marco Dionisi, Galleria Monty & Company, Roma; 2014 “Anatomie vegetali” a cura di Marco Dionisi, Banca Fideuram, Roma; “Expo Ge-Miti”, Lanificio Officina, Roma; 2013 “Akoé” a cura di Ada Egidio, Chiesa del Rosario, Rosarno (RC); “Exhibition of paintings” a cura di Mammalucco onlus e Ada Egidio, Villa Zerbi, Taurianova (RC); “Evoluzione” a cura di Ada Egidio, Collezionando Gallery, Roma; 2012 “Mutazioni” a cura di Ada Egidio e Gianmarco Volpi, Macro Testaccio, Roma; 2010 “Formato A4” a cura di Ada Egidio e Gianmarco Volpi, Collezionando Gallery (Roma); 2009 “Pepe e marmellata” a cura di Ada Egidio e Gianmarco Volpi, Collezionando Gallery, Roma; “IN-DIPENDENZE, vedere è sentire” a cura di Ilenia De Leo, Galleria l’Agostiniana di Piazza del Popolo, Roma; “I mediocri” a cura di Gruppo COSE, Rialto Sant’Ambrogio, Roma; 2008 Action Painting “Porco di Min, Civitavecchia 1943” a cura di Gruppo COSE, Rialto Sant’Ambrogio, Roma .

Ha partecipato dal 2004 a circa 30 mostre collettive; ha ricevuto vari riconoscimenti tra cui, nel 2015, il premio sezione pittura “Expo Arte Contemporanea” a cura di Vittorio Sgarbi, Villa Valsecchi, Varedo (MI).

Chiudi il menu
×
×

Carrello